Principi di PNL nella pratica didattica

Principi di PNL nella pratica didattica nasce da una sfida, dal desiderio di applicare la PNL (o perlomeno alcuni suoi principi) ad un mondo  (quello della scuola) che nella sua realtà “quotidiana, sembra lontano da ciò che è innovazione e nuovi metodi, soprattutto lontano da ciò che la PNL rappresenta.”

Maria Di Tano


L’autrice

 Maria Di Tano insegna da 19 anni nelle Scuole Statali Superiori, dopo aver lavorato diversi anni come impiegata amministrativa.

Nel 2006 inconra con il mondo della Formazione e Sviluppo Personale che avviene frequentando i Corsi della Società HRD trainingroup, con Roberto Re, uno tra i maggiori esperti italiani del settore.


Articoli recenti

  • OBIETTIVI e VALORI
    Tutti noi ci poniamo degli obiettivi, c’è chi lo fa solo all’inizio di un anno nuovo, chi lo fa periodicamente, chi lo fa casualmente e …
  • “La terra salvata dagli Alberi” Recensione
    Recensione libro “La terra salvata dagli Alberi” di Francesco Ferrini e Ludovico del Vecchio(edizione elliot) “Ricominciare a rispettare e amare gli alberi,magari anche più di …
  • Mura Ciclopiche a Ferentino
    Mura Ciclopiche a Ferentino La città di Ferentino,nel sud del Lazio in provincia di Frosinone,è situata nella valle del Sacco, nella pianura sottostante ai Monti …
  • La Forza del Linguaggio Verbale (Contenuto free)
    Attenzione! Questa è un’area o un contenuto accessibile solo agli utenti registrati, Esegui il Login oppure Registrati.
  • I giganti silenziosi
    Il libro ” I giganti silenziosi” di Tiziano Fratus ci racconta dei grandi alberi monumento presenti nelle città italiane. E’ un viaggio in alcune grandi città italiane alla ricerca degli alberi centenari presenti all’interno delle spazio urbano. Gli alberi vengono descritti,viene raccontata la loro storia e si possono vedere le immagini attraverso foto suggestive. La grande sensibilità e l’amore dell’autore verso gli alberi arricchiscono le descrizioni e la narrazione.
  • Museo Archeologico di Sezze
    Nel paese di Sezze, l’antico paese romano di Setia,adagiato sulle propaggini dei Monti Lepini,ed affacciato sulla Pianura Pontina, è presente e visitabile un bel Museo Archeologico,collocato nel centro storico del paese. Visitando il museo si scopre che tutta l’area era ricca di grotte ed insediamenti preistorici. L’antica Setia romana,invece, ci ha rimandato reperti , preziosi manufatti, iscrizioni e statue.
  • Domande Metamodello II
    La Distorsione Nel precedente articolo riguardante le Domande Metamodello è stato preso in evidenza il procedimento della GENERALIZZAZIONE, nel presente post si parlerà del procedimento della DISTORSIONE.
  • Domande Meta Modello
    25-11-2017 Il Meta Modello , in PNL, è una tecnica che permette di individuare dei pensieri limitanti osservando come questi si manifestino nel linguaggio. Le …
  • Parco Regionale di Colfiorito – Foligno
    Nell’Appennino centro-occidentale tra l’Umbria e le Marche l’Altopiano di Colfiorito rappresenta uno “scrigno” di biodiversità ed un esempio di integrazione tra agricoltura e conservazione. Infatti l’altopiano, che comprende una Palude con tutta la vegetazione circostante, è stato protetto con un Parco Regionale e così il Parco Regionale di Colfiorito www.parks.it/parco.colfiorito comprende tutta la palude,i terreni circostanti ed il Museo Naturalistico.

Condividi