Credere in se stessi

17-10-2014

“Se una persona sente di potercela fare,si impegnerà per farcela, e questo è già di per sé un primo e fondamentale passo verso il successo. Per me si tratta di un’idea di fondamentale importanza da insegnare ai nostri figli e a noi stessi: imparare a credere in se stessi per poter dare il nostro meglio ” (Richard Bandler in “Scelgo la libertà” NLP Italy)

Elemento fondamentale nella vita di ciascuna persona sono le convinzioni e di certo acquisirne la conoscenza e la consapevolezza è il primo passo.
Fare caso alla nostra “voce interiore” ci può far capire quali sono queste convinzioni a volte introiettate da bambini. Una volta conosciute e riconosciute possono essere cambiate dando così una svolta importante alla nostra vita,una svolta positiva in linea con i nostri desideri.

Alla base di tutte le convinzioni positive c’è la” fiducia in se stessi”, la convinzione di essere persone con grandi potenzialità, con tante qualità positive,capaci di perseguire i propri desideri e per farlo di saper tirare fuori le qualità necessarie: la tenacia, la forza, la flessibilità.
Trasmettere questa “fiducia in se stessi” agli alunni nel lavoro scolastico, dà grandi risultati e i ragazzi potranno ottenere risultati scolastici insperati,ma soprattutto avere una “risorsa” per la propria vita.

Condividi

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *