Il Focus

28-01-2014

Per focus si intende “ciò su cui si pone l’attenzione della mente” , “ciò su cui ci si concentra”.
Pertanto è un elemento molto importante nella determinazione del nostro stato d’animo , perchè ciò su cui ci focalizziamo tende a diventare la nostra realtà.

Dove poniamo l’attenzione della mente tende a creare i nostri stati d’animo , è come un filtro attraverso il quale vediamo gli avvenimenti.
Pertanto se il nostro focus è su qualcosa di negativo (una sofferenza , qualcosa che non è andato come volevamo,) , ci concentreremo solo su quell’elemento negativo fino al punto di trascurare e quasi “non vedere” tutti gli altri aspetti positivi di una situazione o di una giornata o di un periodo della propria vita.

Altri esempi di focus negativo possono essere concentrarsi su qualcosa che non è nel nostro controllo o qualche episodio doloroso del passato. Pensando sempre a quelle cose , esse diventano la nostra realtà.

E’ molto importante quindi riuscire ad avere il focus su qualcosa di positivo.

C’è un modo per spostare il focus e questo modo sono le domande : domande produttive quali “cosa posso imparare di positivo da questa vicenda? “ “come posso raggiungere questo risultato?”,
“come posso avere più compagnia , o più allegria? “ o altro.

C’è un altro aspetto importante da prendere in considerazione ed è che in qualsiasi decisione o progetto di miglioramento (nuovo lavoro, migliore relazione ,attività sportiva ecc..) che abbiamo elaborato questo prevede due aspetti : uno il BENEFICIO , il PREMIO , l’altro l’IMPEGNO, la STRADA da percorrere.

Entrambi gli aspetti coesistono, ma se ci si focalizza sul risultato è molto più facile che si mantenga il progetto , perchè il “vedere” il beneficio , ci farà sopportare l’impegno .
Se invece ci focalizziamo sulla “strada” vedremo soprattutto la fatica , i sacrifici che l’impegno prevede e con molta probabilità si abbandonerà il nostro progetto.. La nostra mente poi ci fornirà anche scuse e motivazioni che fungeranno da GIUSTIFICAZIONI per la nostra coscienza
e per aver abbandonato i nostri OBIETTIVI.

Importante è quindi il focus della nostra mente ed anche riuscire a vedere tutti gli aspetti piacevoli,tutto il piacere che possiamo associare al progetto realizzato e sentire anche il dolore che si potrà provare nel futuro nell’aver abbandonato i nostri progetti.

Condividi

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *