“La terra salvata dagli Alberi” Recensione

Recensione libro “La terra salvata dagli Alberi”

di Francesco Ferrini e Ludovico del Vecchio(edizione elliot)

“Ricominciare a rispettare e amare gli alberi,magari anche più di prima,in questi tempi di disarmo,rappresenterebbe un messaggio importante,manderebbe al mondo un segnale trasversale di speranza. Il primo passo verso un pianeta più verde e sostenibile.”

Con questa affermazione voglio iniziare a parlare del libro “La terra salvata dagli Alberi” di F.Ferrini e L.Del Vecchio e già il titolo enuncia la tesi complessiva del libro.

Il libro inizia facendo una sintesi della presenza degli alberi nella storia e nell’arte dell’umanità. 

Nei capitoli centrali viene sviluppata la tesi degli autori che individuano proprio negli ALBERI la modalità più efficace,economica e bella per contrastare il riscaldamento globale del pianeta Terra e tutte le problematiche conseguenti, a partire dai cambiamenti climatici,alla perdita di biodiversità,all’invivibilità di ampie zone del pianeta,alla drammatica scarsità di acqua e alle migrazioni climatiche.

Il libro è anche ricco di indicazioni utili sulla messa a dimora degli alberi,sulle loro specificità e sui criteri per la creazioni delle aree verdi urbane,sull’importanza degli Alberi nei contesti urbani ed anche in quelli più antropizzati.

La tecnicità ricca di informazioni, non scalfisce minimante il messaggio di amore e bellezza per gli Alberi che il testo trasmette.

Chiunque abbia apprezzato la bellezza e la piacevolezza del camminare tra gli alberi incontra una particolare sintonia con le affermazioni,le tesi e le immagini suscitate da questo interessantissimo libro.

L’invito a mettere a dimora gli alberi dettagliato e spiegato con ricchezza di informazioni presenta anche la citazione di uno degli Enti Economici più importanti del nostro mondo: il World Economic Forum (WEF) che nel 2020 a Davos ha confermato che “un’azione veramente semplice che i leader municipali possono intraprendere per ridurre sia il caldo estremo che l’inquinamento atmosferico è quella di piantare più alberi”.

Condividi

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *