Richard Bandler e John Lavalle a Roma. 5 Maggio 2012

“40 anni di PNL” è stato il titolo del Corso organizzato dalla società PNL Italy ,che ha avuto come relatori lo stesso fondatore della PNL Richard Bandler , un altro dei più important trainer di PNL John Lavalle e Alessio Roberti della società organizzatrice del convegno la NLP Italy.

La sala è piena e ci alziamo in piedi, salutando con applausi,l’entrata di Richard Bandler .
Bandler subito inizia a rievocare le fasi iniziali del suo lavoro , quando si trovò ad osservare il lavoro della psicoterapeuta Virginia Satir e venne a contatto, lui giovane Laureato in Fisica, con la psicoterapia e i casi di persone con problemi di vario tipo che venivano trattati.
Così racconta come piano piano gli risultava evidente , in tantissimi casi, l’inefficacia dell’approccio tradizionale..
Dal lavoro di Modeling (Modellamento) degli psicoterapeuti, soprattutto Virginia Satir, Bandler scrive uno dei suoi primi Libro “La Struttura della Magia” basato proprio sullo studio del Linguaggio.

Durante i tre giorni del Corso Bandler racconta vari casi trattati e il racconto dell’intervento è lo spunto per chiarire alcuni dei concetti base della PNL .
E così il Linguaggio, il Modeling come studio dei Comportamenti di successo , il Focus della mente , come l’operare con le sub-modalità sensoriali si alternano nei racconti, accompagnati da battute divertenti .

Gli interventi di John Lavalle hanno reso ancora più interessante ,utile e incisivo il Corso frequentato per la maggioranza da Practitionner di PNL.
Le spiegazioni sulle Time-Line e quelli sul Linguaggio hanno costituito il centro dei suoi interventi e sempre sono stati accompagnati da esemplificazioni eseguite sul palco con alcuni corsisti , oltre che da esercizi pratici svolti singolarmente.
Anche Lavalle , un maestro nella capacità di creare Rapport, ha saputo divertire e far sorridere.

Condividi

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *